19-20 marzo 2010. Gita a Scalea ed Orsomarso.

Trascorreremo un week end a Scalea ed Orsomarso all’insegna dei riti contadini al cambio delle stagioni, in collaborazione con Vincenzo Grisolia, socio Slow food  e chef di Scalea. Di seguito il programma.

Venerdì 19 marzo:

– Partenza  ore 14.30 (presso Piazzale Ragioneria di Soverato).

– Arrivo a Scalea  e sistemazione in Hotel, visita al centro storico e/o alla produzione del cedro a Santa Maria del Cedro.

– Cena tipica “i mbiti i San Giuseppe” al ristorante Vigrì.

– Visita al pagghiaro di San Giuseppe ad Orsomarso. Caratteristico rito propiziatorio dei contadini. 

– Ritorno in hotel e pernottamento.

Sabato 20 marzo: 

– Prima colazione

– Visita guidata a Santa Domenica Talao borgo medievale a 15 km da Scalea; visita al centro storico, alla chiesa madre e pranzo in campagna per scoprire il tartufo nero di Santa Domenica Talao.

– Nel pomeriggio possibile visita al centro storico e/o alla produzione del cedro a Santa Maria del Cedro.

– Rientro in serata a Soverato.

Costo (comprensivo di viaggio in pulman, pernottamento, cena di venerdì e pranzo di sabato)=  € 105,00 a persona (in camera doppia)

I soci avventurosi possono in alternativa prenotare il rafting sul fiume Lao per sabato, un’esperienza davvero emozionante.. (costo € 35,00)

Prenotazioni: tassativamente entro domenica 7 marzo, possibilmente con versamento quota .

Nota: sarebbe possibile anche prolungare il week end con rientro domenica sera e possibilità di visita al fiume Argentino e all’orto botanico. Ovviamente la quota di partecipazione è diversa. Segnalate eventuali adesioni a questa soluzione, ma in tempi brevissimi, altrimenti vale la soluzione venerdì e rientro sabato.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *