TERRA MADRE DAY 2013 – I NOSTRI EVENTI

logo tm

INNO ALLA TERRA ED AGLI ALBERI

In occasione del Terra Madre Day del 10 dicembre 2013, le condotte Slow Food e le comunità del cibo italiane organizzano centinaia di appuntamenti su tutto il territorio nazionale.

La condotta Slow food Soverato Versante Jonico grazie alla straordinaria mobilitazione nel territorio delle comunità del cibo festeggia Terra Madre  non solo il 10 dicembre, dando vita ad un percorso che è iniziato il  21 novembre con la festa dell’albero e si conclude il 15 dicembre.

La nostra attenzione sarà rivolta alle  comunità ed agli  elementi identitari del paesaggio agroforestale, perché L’EDUCAZIONE ALIMENTARE VA DI PARI PASSO CON L’EDUCAZIONE AMBIENTALE ed il Forum Salviamo il paesaggio difendiamo i territori è uno strumento utile.

Il nostro cammino PER LA FESTA DI TERRA MADRE DAY DEL 10 DICEMBRE, parte idealmente da un luogo fisico: SOVERATO ed inizia a novembre con il tema:

INNO A TERRA MADRE – INNO AGLI ALBERI. Un modo per riappropriarci della nostra storia e per riprendere un cammino virtuoso in armonia con il territorio.

 Soverato : una città che esprime nel nome la sua  identità territoriale fatta di sugherete oggi pressocchè scomparse dal territorio e da reimpiantare per un riequilibrio della biodiversità e della macchia mediterranea.

Rinnoviamo l’attenzione verso il sughero (la corteccia della quercia da sughero) che è «un miracolo della natura» per le sue molteplici proprietà e per il suo utilizzo che va oltre i tappi delle bottiglie :in bioedilizia, aeronautica, design, arredamento. Anche la polvere di sughero bruciata può creare energia e riscaldare edifici».

 

Il programma dei nostri eventi.

9 dicembre (pomeriggio). All’istituto comprensivo di SANTA CATERINA JONIO: GLI ALBERI IDENTITARI DEL TERRITORIO. Lezione in aula ed all’orto sulla biodiversità, con l’esperto Francesco Santopolo.

 

10 dicembre a SOVERATO, presso l’Istituto alberghiero: GLI ALBERI IDENTITARI DEL TERRITORIO. La riflessione Terra Madre Day 2013 sui prodotti locali a rischio di estinzione e sulla lotta allo spreco alimentare .

10 dicembre (mattina): A SOVERATO presso il Liceo Scientifico : Messa a dimora delle piante officinali nell’aiuola della scuola. L’iniziativa rientra nel progetto IL MIGNOLO VERDE , curato dalla docente Giuseppina Polerà. Collaborano Slow Food Soverato versante Jonico, Legambiente, il vivaio Allasia Plant Magna Grecia  di Decollatura. Il progetto continua con la raccolta dei tappi di sughero e lo studio di un prototipo di pannello con Legambiente e l’UNICAL nel pomeriggio.

10 dicembre (pomeriggio-sera): A SOVERATO, in via S. MARIA di fronte l’enoteca “La Cantinetta” TERRA MADRE DAY:ECOCENTRO SUGHERO –  Da Soverato la città delle querce da sughero l’appello: “Il sughero DALLE QUERCE AI TAPPI AI PANNELLI  affinchè nulla vada sprecato!”

Raccogliamo i tappi di sughero per costruire un prototipo di  pannello per l’edilizia.

Dopo l’evento della festa dell’albero del 21 novembre  gli studenti del liceo scientifico A. Guarasci di Soverato (docenti Giuseppina Polerà ed Ornella Ieropoli) sono in azione con il progetto Mignolo Verde e si mobilitano con Slow Food e Legambiente dando  vita all’ECOCENTRO SUGHERO per un contributo sulla raccolta differenziata capillare ed efficiente dei tappi.

Un modo per riappropriarci della nostra storia e per riprendere un cammino virtuoso in armonia con il territorio.

Campagna tesseramento a Slow food con volantinaggio ed incontri tematici sul progetto l’ARCA DEL GUSTO”  che riporta l’attenzione sulla biodiversità e sui frutti in via di estinzione.

13 dicembre A SOVERATO presso il teatro di residenza (in Via Amirante): ORE 20,30 – Incontro a teatro aperto al pubblico: Presentazione di terra madre day e della comunità di terra madre Donne in cammino sul progetto “Il profumo della memoria”, a cura di Marisa Gigliotti e Donatella Ponterio.

Nel foyer saranno allestiti i tavoli per la nuova campagna tesseramento a SLOW FOOD.

Esposizione di pannelli e banner della condotta Slow Food  Soverato Versante Jonico e della comunità di terra Madre  Donne in cammino. Campagna tesseramento a Slow Food.

Ore 21,00 Spettacolo “ LA CUCINA SCIALIS- un sogno sull’origine del mangiare “ con Paola Scialis e Stefano Cuzzocrea . Il progetto, attraverso varie fasi di ricerca, si propone di esplorare il mondo del cibo degli uomini risalendo verso gli archetipi originali del mangiare. “Prima di entrare nella bocca, il cibo viene progettato e dettagliatamente pensato”.

14 e 15 dicembre a Torre di Ruggero, nel cuore delle Serre Calabresi.

CONCLUSIONE FESTEGGIAMENTI TERRA MADRE DAY e NOCCIOLA DAY

Le due giornate sono curate dal Consorzio Nocciola di Calabria, dalla condotta slow food Soverato versante Jonico, dalla comunità di terra madre nocciola di Calabria, comune di Torre Ruggero ,Gal Serre Calabresi.

Dal 9 al 14 dicembre: Soverato all’Istituto I.P.S.S.E.O.A. di Soverato: esercitazioni in cucina con la Nocciola di Calabria. Le preparazioni saranno degustate il 15 all’evento conclusivo di Torre Ruggiero.

Sabato 14 mattina Torre Ruggero _Incontro didattico con le scuole del territorio e  presentazione della nocciola con l’abbinamento cioccolata, miele , biscotti.

Domenica 15 pomeriggio ore 16.30. Torre Ruggero .Convegno dibattito con autorità comunali, provinciali e Regionali .Incontro per il MANIFESTO DEGLI STATI GENERALI DELLE COMUNITA’ DELL’APPENNINO, UN CONTRIBUTO DALLA CALABRIA SU “PAESAGGI IDENTITARI TRA PERCEZIONI VISIVE E NUOVE RISORSE ECONOMICHE “.

I contributi sul paesaggio delle Serre Calabresi e dei noccioleti sono curati dalla condotta Slow food Soverato versante Jonico .Interventi dell’arch. Jole Tropeano su “ IDENTITA’ LOCALI E NUOVE INFRASTRUTTURE  e del dr. Francesco Santopolo  su “PAESAGGIO AGRARIO E PAESAGGIO RURALE.IL NOCCIOLO”

ore 18.30 degustazione prodotti a base di nocciola.

 

IL TUTTO SI SVOLGE  A TORRE RUGGERO,PRESSO L’AGRITURISMO CRETA ROSSA loc. Giantomasi (che ha confortevoli stanze per chi vuole fermarsi a dormire).

2 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *