SLOW FOOD DAY 2012 – I NOSTRI FESTEGGIAMENTI.

Dopo aver festeggiato lo scorso anno i suoi 25 anni, Slow food torna nelle piazze italiane, con la seconda edizione di Slow Food Day. Una giornata dedicata al buon cibo, allo stile di vita sostenibile, all’alimentazione sana, all’incontro diretto con i produttori. Il  prossimo 26 maggio, in tutta Italia, saranno 300 le piazze, le strade, i mercati e i giardini che lo Slow Food Day, dedicato quest’anno al rapporto tra il cibo che consumiamo quotidianamente e i cambiamenti climatici.

Fare la spesa in modo sostenibile significa mangiare più sano e difendere l’ambiente.

Anche se non ci pensiamo, quello che mangiamo ogni giorno, cioè le nostre abitudini alimentari, non influenzano solo la nostra salute, ma anche la qualità dell’ambiente. Perchè la produzione agro-alimentare del mondo occidentale, produce moltissimo inquinamento.

Su questi temi e sul nuovo ruolo dell’agricoltura in vista della nuova PAC la condotta di Soverato vuole caratterizzare la festa che si svolgerà in più piazze ed in più date con conclusione finale  a Soverato sabato 26 maggio.

I NOSTRI FESTEGGIAMENTI SLOW FOOD DAY:

Mercoledì 23 maggio, al “bivio Russomanno” tra Soverato e Satriano M.na alle ore 17.00. Incontriamo il gruppo di camminatori di Stella d’Italia lungo il percorso che faranno da molte parti d’Italia per giungere fino alla città di L’Aquila, e proseguiremo con loro a piedi fino a Soverato Superiore. Abbiamo dato la nostra adesione perchè questo gruppo “in cammino” ha la possibilità di scoprire quali siano i veri problemi legati al territorio e come condotta Slow Food “Soverato- Versante Jonico”, insieme alla comunità del cibo di Terra Madre ”Donne in cammino“, vorremmo parlare con loro della nostra realtà e dei nostri progetti. Una volta di più il viaggio … a piedi diventa un gesto culturale, sociale, politico nel senso più alto del termine. Saranno con noi altre associazioni del territorio ed i giovani del comitato salviamo il paesaggio. Per l’occasione indosseremo i cappellini ed i foulard della condotta e sventoleremo le bandiere.

Giovedì 24 maggio, dalle ore 8,30 alle ore 9,30 ci sposteremo a Lamezia Terme presso l’Istituto comprensivo Don Milani dove partecipiamo insieme alla comunità del cibo Donne in Cammino alla settimana della lettura con l’appuntamento: “Leggiamo giocando con Slow Food”.

Venerdì 25 maggio, dalle ore 9,30 alle ore 11,30 presso la scuola dell’infanzia di Amaroni incontreremo la comunità scolastica e le famiglie per presentare il progetto Orto in condotta e per realizzare un piccolo orto: sarà l’occasione per degustare buonissimi mieli.

Conclusione della festa a Soverato  con 2 momenti:

Sabato 26 maggio, presso l’Istituto superiore G.Malafarina, dalle ore 9.00 alle ore 11.00, incontreremo il comitato Salviamo il paesaggio per il dibattito. Parliamo di edilizia rurale, paesaggi agrari e PAC. Ma anche di rapporto tra cibo e clima. Mostra fotografica allestita dal comitato e dagli alunni del liceo scientifico.

A seguire partecipiamo alla giornata spiagge pulite organizzata da Legambiente.

Pomeriggio dalle ore 18.00 alle 21.00 scenderemo in strada (nella zona pedonale all’incrocio tra via S.Maria e via Chiarello) per finire la giornata con i festeggiamenti: tesseramento speciale a Slow Food con un omaggio, aperitivo e presentazione delle Comunità del Cibo di Terra Madre. Insieme alla Condotta, ci sarà il comitato Salviamo il paesaggio, difendiamo i territori.

Ci collegheremo in diretta  con Bucine (AR) , dove una nostra  delegazione partecipa al festival delle regioni per fare il brindisi insieme agli amici Toscani..

NON MANCATE!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *