1 Febbraio 2009 – ASSEMBLEA ANNUALE

Domenica 1 Febbraio 2009, alle ore 17.30, presso la sede del Quartiere Bonporto a Soverato Superiore, si svolgerà l’Assemblea annuale della nostra condotta SlowFood; è l’appuntamento più importante del Convivium in quanto, con il contributo e le proposte di tutti i soci, si deciderà la programmazione delle attività da svolgere nei prossimi mesi.

Quest’anno, dopo le dimissioni di alcuni componenti del Direttivo, l’Assemblea è chiamata a rinnovare pressochè completamente tale organismo; per cui si auspica una partecipazione ampia di soci, motivati a portare avanti la missione Slowfood e disponibili ad assumere incarichi “dirigenziali” nella stessa. Siate solleciti a presentare proposte di iniziative da attuare nel corrente anno sociale, in modo che sia possibile presentare in tempo utile (fine Febbraio) le relative domande di contributi ai competenti Enti disposti a finanziarle ed inserirle nel calendario del nuovo anno sociale, assieme agli appuntamenti di SlowFood Italia. 

La serata è così programmata:

  • ore 17.30- 19.30 svolgimento dei lavori dell’assemblea annuale del Convivium, con il seguente o.d.g.:
    1) Relazione della fiduciaria sull’esperienza maturata e sulle attività svolte;
    2) Relazione del  tesoriere ed approvazione del bilancio consuntivo 2008;
    3) Discussione con il contributo dei soci;
    4) Definizione del programma generale 2009;
    5) Elezioni per il rinnovo del comitato direttivo.
  • ore 20.00 – a chiusura della serata il Convivium SlowFood di Soverato sarà lieto di offrire ai soci partecipanti all’Assemblea la degustazione a buffet di alcune specialità culinarie preparate dalla nostra socia Lilla Gatto, accompagnate da vini di vitigni autoctoni Calabresi.

Si ricorda che durante l’Assemblea, i soci che hanno la tessera in scadenza o scaduta potranno effettuarne il rinnovo.
La sede del Quartiere Bonporto si trova, salendo da Soverato Marina, alla fine del centro abitato di Soverato Superiore, dopo il monumento ai caduti sulla destra (presso la struttura ex lavatoio).

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *