AD ALTOMONTE CON CONFEDERTECNICA CALABRIA: SINERGIA D’INTENTI!

Domenica 23 Ottobre, siamo andati ad Altomonte per una giornata organizzata da Confedertecnica Calabria con la nostra collaborazione, per avviare un percorso di scambio di idee sul tema del “Rispetto del paesaggio e del comparto agricolo ed enogastronomico della Calabria”. Questo percorso prevede l’incontro di tecnici professionisti da una parte (con funzione di operatori culturali che con le loro azioni progettuali  dovrebbero essere sempre più attenti nei confronti del rispetto dell’identità dei luoghi) e la nostra condotta Slow Food dall’altro (che da sempre ha assunto un impegno per  una produzione agricola di qualità che non può prescindere da una tutela attenta e continua del paesaggio). Le visite alla tenuta Ferrocinto, alla vigna e successivamente alla cantina con le degustazioni, ci hanno fatto scoprire il profondo legame che esiste tra la storia, il territorio e l’impegno dei coltivatori. Interessanti le testimonianze dei tanti manufatti architettonici della località “Le vigne” di Castrovillari. Un bell’esempio di armonia tra campagna ed architettura “minore”. Il pranzo presso il ristorante “Barbieri” e la successiva visita al liquorificio “Moltiterno”, ci hanno consentito di conoscere gli aspetti gastronomici più interessanti di questo territorio e di socializzare con i nuovi amici in un clima allegro e familiare.

Di seguito qualche ricordo fotografico della bella giornata trascorsa insieme agli amici di Confedertecnica.

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *